L’aquila d’Oro

Antologica sportiva della città di Palermo, di Vittorio Di Simone.

La più completa ricerca sullo sport nella città di Palermo mai realizzato prima. Dal 700 al 2020, dai giochi più arcaici ai giochi di strada, allo sport moderno, l’autore ha recuperato molto del passato. Con una meticolosa ricerca politico-sociale, il libro ripercorre tutti i passaggi di epoche, per meglio comprendere la complessa dialettica fra nazionalizzazione, modernizzazione e democratizzazione, cui lo Sport europeo di fine 800 fu coinvolto con il rilancio delle olimpiadi moderne. Nascono le federazioni sportive, le società sportive, lo sport operaio e gli Enti di promozione sportiva.

Il libro include le storie, le manifestazioni, racconta la complessa problematica degli impianti sportivi e delle palestre scolastiche, include le biografie dei campioni (circa 100) che hanno marcato la crescita dello sport post bellico, e successivamente dal 1950 al 2020.

L’autore, seguendo l’evoluzione dello sport palermitano, descrive anche l’importanza del mecenatismo, come quello dei Florio a sostegno delle manifestazioni sportive, e del volontariato sociale, vero esempio di slancio verso la modernità, il turismo e lo Sport per tutti.

ACQUISTA

  • L'autore

    Vittorio Di Simone

  • Data di pubblicazione

    2020

  • Pagina

    624

  • Formato

    16,5×24 cm

Back